Significato nome Sara

Sara il suo significato è principessa, signora nome di origine ebraica è molto diffuso in  Italia, anche nella variante Sarah. Appare per la prima volta nell’Antico Testamento.  Sara, moglie di Abramo era sterile.

Tre angeli annunciarono alla donna una miracolosa maternità, da cui nacque Isacco, che divenne il legittimo erede di Abramo.

La Chiesa cattolica festeggia la Sara ebraica anche se non  ufficialmente riconosciuta nel calendario cristiano,il suo onomastico si festeggia il 10 dicembre.

Coraggio, audacia, fecondità, perseveranza, speranza, sono i tratti principali della sua personalità. Desiderosa di conoscere  e cambiare   continuamente,  la sua vita è basata sulla costante sperimentazione, e questo spesso  la rende un po’ inconcludente.

Ama i bambini  dei quali si circonda e ai quali non potrebbe mai rinunciare. Il suo numero fortunato è il 2 ,il suo colore il rosso,la sua pietra non poteva essere che il rubino ed il suo metallo l’oro.

 

© Nomi Femminili
CyberChimps