Significato nome Gloria

Molto comune al Nord e in Toscana, anche come Glori, Glorietta o Gloriana, viene anche impiegato al maschile, come appellativo cristiano, il suo significato è lode universale nome di origine latina.

Diviene un  nome laico durante il Medioevo, in segno augurale di fama e onore per i figli e si riafferma poi nel Risorgimento, acquisendo una  connotazione patriottica, per l’episodio di Villa Glori a Roma (1867).

Il 23 ottobre un gruppo di patrioti guidati dai fratelli Cairoli riuscì a sconfiggere i soldati francesi, che miravano a conquistare ad ogni costo la città.

Gloriana era la regina delle fate nel poema in versi del poeta inglese del Cinquecento Edmund Spenser; Gloria Swanson fu una notissima attrice cinematografica statunitense.

Le donne che portano questo nome  mostrano forte gioia di vivere, entusiasmo ,gentilezza,  buonumore e chiarezza di idee,  gusti, riuscendo a realizzare i loro desideri enza autoritarismo o forza,bensì con estrema naturalezza. Sanno accettare e superare con grande facilità perché sempre fortemente ottimiste. Il suo onomastico si festeggia  1 novembre, il suo numero fortunato è il 9, la pietra smeraldo nonché il colore verde,mentre il suo metallo è l’argento.

 

© Nomi Femminili
CyberChimps